Esagramma
CLINICA,FORMAZIONE E RICERCA
PER IL DISAGIO PSICHICO E MENTALE DAL 1983.

Fondazione Sequeri Esagramma. A ognuno la sua voce

YOGA

Quale Yoga?

Il percorso proposto da Esagramma Psicoterapia si rifà alla Scuola di Yoga Ratna che fa capo alla Maestra Gabriella Cella, una delle figure di riferimento nel mondo dello Yoga italiano e internazionale.

Formatasi in India nel contesto dell’Hatha Yoga, ha poi sviluppato un approccio personale che valorizza la dimensione simbolica come strumento privilegiato per facilitare l’unione mente/corpo.

Il suo metodo prevede inoltre una maggior attenzione al femminile, all’interno di una disciplina che tradizionalmente era esclusivamente braminica e maschile.

Oltre alle numerose pubblicazioni, che hanno significativamente influenzato la pratica in Italia, all’insegnamento e alla ricerca personale, Gabriella Cella ha riservato particolare attenzione ai progetti nel sociale, avvicinando a questa disciplina tossicodipendenti, detenuti, ipovedenti, ecc.

Importante anche il percorso elaborato per la gravidanza e la preparazione al parto.

 

Finalità del percorso

Il percorso mira a creare un canale privilegiato di comunicazione con gli aspetti più profondi della nostra interiorità, risvegliando le nostre energie e puntando ad una accresciuta consapevolezza.

Punto di partenza è l’ascolto del corpo attraverso le asana (posizioni yoga) che di volta in volta verranno proposte, tenendo conto dei vari gradi di preparazione psicofisica dei partecipanti.

I partecipanti sperimenteranno la forza degli elementi che abitano in noi:

  • la solidità della terra, per apprezzare le nostre radici

  • l’acqua, la fluidità che ci permette di valorizzare la vita e di superare gli ostacoli

  • il fuoco, forza vitale e trasformativa

  • l’aria, il nostro respiro con cui dialoghiamo con l’universo.

 

Frequenza

Primo ciclo di 10 lezioni da un’ora e 15 minuti con cadenza settimanale, a partire da Gennaio 2020.

A seguire secondo ciclo di 7 lezioni a cadenza settimanale.

 

Giorno e orario

Martedì, ore 19 - 20.15.

 

A chi è rivolto

Il percorso è aperto sia a praticanti che a persone che si avvicinano per la prima volta alla pratica dello yoga.

Orientativamente un numero massimo di 15 partecipanti.

 

Materiale necessario

Abbigliamento comodo che includa felpa/coperta leggera per la fase del rilassamento.

Tappetini yoga e cuscini verranno forniti in sede.